ChevroletChi siamoFondazione Auto Recycling Svizzera
Chi siamo

Consegna

Alla fine del ciclo di vita, l'ultimo possessore porta il veicolo presso un centro di ritiro. Qui il veicolo viene verificato per stabilire le fasi di pretrattamento successive.

Pretrattamento e bonifica

I meccanici prelevano innanzitutto la batteria e neutralizzano gli airbag e i pretensionatori delle cinture. Quindi rimuovono il carburante e tutti i liquidi di funzionamento come olio, olio del cambio, liquido dei freni e di raffreddamento del veicolo.

Smontaggio

In una fase successiva vengono smontati i componenti e i gruppi che possono essere riutilizzati in seguito come ricambi usati. Se è ecologicamente conveniente, vengono prelevati anche i componenti in plastica e vetro.

Deposito

Le sostanze nocive per l’ambiente e le parti di scarto del veicolo vecchio vengono raccolte e portate a un’azienda specializzata di riciclaggio, che si occupa del loro riutilizzo o smaltimento.

Rottamazione

La carrozzeria che resta dopo il pretrattamento viene portata a un impianto di rottamazione, dove è ridotta in piccole parti. Il vario materiale che ne risulta viene selezionato e smistato in gruppi per un’ulteriore lavorazione. Il gruppo di materiale più cospicuo è quello del metallo, che rappresenta circa il 75%. I metalli vengono fusi per ottenere preziosa materia prima secondaria.

Post Shredder Technology (PST), Tecnologia postrottamazione

I materiali non metallici ricavati dalla rottamazione possono essere ulteriormente lavorati in un impianto di postrottamazione con diverse tecnologie (es. magneti, corrente di Foucault, flottazione). I gruppi di materiali così ricavati possono anch’essi servire come pregiata materia secondaria.

Riciclaggio/ recupero/ discarica

I gruppi di materiali lavorati nell’impianto di postrottamazione possono essere riciclati (si discute dell’ inserimento di granulato plastico come surrogato del carbone in forni o dell’utilizzazione di cimature come disidratante nel trattamento del fango delle acque di fogna). Un’ulteriore opzione è il recupero energetico del materiale derivante dagli impianti di rottamazione negli inceneritori di rifiuti. Questa catena di processi permette un recupero del veicolo fino all’85% e di conseguenza riduce la quantità dei rifiuti destinati alla discarica.

Costruzione orientata al riciclaggio

La realizzazione della strategia di riciclaggio di Chevrolet fa parte della nostra responsabilità di prodotto.